top of page

Premio Eccellenza Italiana a Washington, ecco i 20 italiani vincenti nel mondo nel 2023

Updated: Oct 19, 2023



L’eccellenza e sostenibilità sono le parole d’ordine da non perdere nei due viaggi da fare: un viaggio in Italia e un viaggio negli States, per conoscere le storie più belle di Imprese, Professionisti e Associazioni, nel segno di quei valori che rendono gli Italians un “modello che ci fa unici al mondo e superpotenza culturale”. Questo è il senso del prestigioso award, che da dieci anni si distingue con i fatti per networking e netreputation. Parola di Massimo Lucidi, poliedrico giornalista e ideatore del Premio Eccellenza Italiana a Washington DC. In effetti, a leggere i nomi dei vincitori si è colti dalla piacevole sorpresa di vedere rappresentate in meno di venti storie gli Italians, gli Italiani capaci di distinguersi nel mondo: ci sono ricercatori, studiosi, imprenditori e professionisti venuti da tante parti diverse degli Usa – isole comprese – nel segno di un racconto del Merito e della Competenza; così come dall’Italia sorprendono casi di fondazioni, associazioni, imprese che cercano di offrire il contributo originale che viene dalla piccola dimensione eppure innovativa, sebbene familiare e ancorata al territorio. E ci sono giovani e donne.


Il Premio Eccellenza Italiana, sostenuto col patrocinio del Ministero degli Esteri sin dalla prima edizione rientrando nelle Giornate dell’emigrazione prodotte da Asmef, è davvero un crocevia di storie, anche in questa edizione. Il Premio non si è mai fermato durante il Covid grazie all’impegno del Comitato italiano e di quello americano che hanno raddoppiato la cerimonia che si è svolta in contemporanea dal Palazzo della Santa Sede San Carlo ai Catinari e dal prestigioso Cafè Milano di Franco Nuschese grazie alla disponibilità di Amy Riolo e di America Oggi TV che ha garantito la diretta televisiva oltre l’attenzione di Rai Italia.


Ecco l’elenco dei vincitori come da protocollo della Fondazione E-Novation: 1) Eugenio Zuccarelli, Data Science Manager di CVS Health (New York) 2) Ileana Pirozzi, ricercatrice Stanford University (California) 3) Giuseppe Torri, Fisico Università delle Hawaii (USA) 4) Diego Ciaramella e Corrado Rizza, Musica & Life Style (Miami) 5) Marra Forni, Pizza University della Famiglia Marra dal Maryland e Washington DC 6) Francesco Secchiaroli, VP Poltrona Frau USA (è stato già Presidente del Cambridge Investment Fund) 7) Pasquale Nesticò, Presidente Filitalia Foundation (Philadelphia) 8) Antonio Giordano, Presidente Sbarro Institute (Philadelphia) 9) Joe Tacopina, avvocato NYC (USA) 10) Rosy Trovato, Meccanotecnica Riesi srl (Boston) 11) Veronica Pitea, presidente di Aceper (Italia) 12) Roberto Masiero, Presidente di Renaissance Evolution (Washington DC) 13) Fondazione Symbola ritira Manuela Rafaiani (Roma) 14) Antonio Giacomini, Presidente Innovaway spa (Napoli Milano Italia) 15) Fabio De Furia, Presidente Miami Scientific Italian Community 16) Agostino Fiasche, Tempesta Salumi (Chicago) 17) Atelier Fragranze, Milano (Italia) 18) Ezio Bonanni, Avvocato – Presidente Osservatorio Nazionale Amianto (Roma) 19) Fabrizio W. Luciolli, Professore – Presidente del Comitato Atlantico Italiano (Energia Oltre – mau).


Σχόλια


bottom of page