I rifiuti e il perdurante "caso campano"











"Il problema dell'aumento dei tumori è reale, soltanto per la politica italiana "il nesso di casualità" resta ancora un alibi per non accelerare le bonifiche,ma oggi gli Usa ci danno la possibilità di pubblicarci". Antonio Giordano, in attesa della nascita di un registro tumori per la Campania, racconta, attraverso il Corriere del Mezzogiorno di Napoli, quanto ancora ci sia da fare per per il dramma rifiuti nella regione. L'articolo sottolinea l'impegno di suo padre, il professor Giovan Giacomo Giordano, che già negli anni '70 fece uno dei primi studi di tossicologia ambientale sull'Italsider di Bagnoli e sul fiume Sarno. Un libro bianco al quale il ricercatore vuole aggiungere un ulteriore capitolo, con i più recenti dati emersi sull'impatto sulla salute pubblica dei rifiuti in Campania.

In PDF l'articolo.


http://shrodiary.ning.com/forum/attachment/download?id=2225861%3AUploadedFile%3A19641


Recent Posts

See All